Mercoledi - 12 Dicembre 2018 ore


Seleziona la provincia: provincia

ARTE E CULTURA Toscana
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Dal 24 novembre al 17 marzo 2019 a Monsummano Terme la mostra "Oasi"
Pubblicato il 17/11/2018

Dal 24 novembre al 17 marzo 2019 a Monsummano Terme la mostra "Oasi"

Monsummano Terme mostra Oasi Pistoia MONSUMMANO TERME (PT) - La mostra Oasi. Giovanni Fattori, la villa e l’arte contemporanea, a cura di Paola Cassinelli e Marco Giori, si svolgerà al Museo di arte contemporanea e del Novecento di Monsummano Terme dal 24 novembre 2018 al 17 marzo 2019.

La mostra si propone di riportare a Villa Martini uno dei 12 dipinti che decoravano i lacunari del soffitto d’ingresso, commissionati da Ferdinando Martini nell’ultimo ventennio dell’Ottocento e il primo del Novecento, e venduti all’asta  nel 1928, anno della sua morte, dal figlio il conte Alessandro Martini Marescotti all’imprenditore milanese Paolo Ingegnoli.

Il soffitto dell’ingresso di Villa Renatico Martini a Monsummano Terme era stato fatto decorare dal suo proprietario, Ferdinando Martini (1841-1928), su progetto di Cesare Spighi, con 12 pannelli realizzati da sei artisti toscani: Giovanni Fattori (1825-1908), Eugenio Cecconi (1842-1903), Niccolò Cannicci (1846-1906), Angelo Torchi (1856-1916), Luigi Gioli (1854-1947) e Francesco Gioli (1846-1922). Nei dodici dipinti sono rappresentati soggetti bucolici, campestri e di caccia e ricordavano i mesi dell’anno con le loro cicliche mansioni  agricole.

Il dipinto a olio su tela di Giovanni Fattori (Livorno 1825-Firenze 1980), La Raccolta delle foglie del 1887, proveniente dalla raccolta di Palazzo Foresti di Carpi, sarà esposto assieme a foto e documenti che raccontano la storia delle opere del soffitto di Villa Martini. 

In questa mostra si cerca di riproporre il valore e l’importanza culturale di Martini e soprattutto il suo fondamentale ruolo di committente e conoscitore d’arte. Così come Ferdinando Martini ha progettato di sostenete gli artisti che lui apprezzava per la fama che diffondevano con il loro lavoro, oggi l’Amministrazione Comunale di Monsummmano Terme, intende continuare l’opera del suo concittadino  proponendo in contemporanea all’esposizione del dipinto di Giovanni Fattori un’altra mostra realizzata da dieci artisti, molti dei quali di fama internazionale, che operano nell’ambito dell’arte figurativa, che presentano la loro visione della realtà, con un linguaggio e una lettura originale del mondo che li circonda, proponendo una loro ipotesi di luogo dell’otium. 

I dieci artisti contemporanei selezionati sono: Francesco Avesani, Elisa Bertaglia, Giuseppe Carta, Gabriele Grones, Stefano Luciano, Angelo Gilberto Perlotto (Gibo), Andrea Romano, Carlos Santos, Giovanni Timpani, Nicola Villa.

La mostra, sarà aperta con il seguente orario: lunedì, giovedì, venerdì 15:30 - 18:30 e 16:00 - 19:00 e mercoledì 9:30 - 12:30, sabato e domenica 9:30 - 12:30 e 15:30 - 18:30 e 16:00 - 19:00, chiusa  il martedì,  25 dicembre 2018 e 1 gennaio 2019.

Per informazioni
Museo di arte contemporanea e del Novecento
Tel. 0572/952140
Condividi:
Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links