Mercoledi - 01 Aprile 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

TEATRO E DANZA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / TEATRO E DANZA Toscana / Il 10 luglio a San Miniato "La Traviata"
Pubblicato il 10/07/2017

Il 10 luglio a San Miniato "La Traviata"

San Miniato opera lirica La Traviata Pisa SAN MINIATO (PI) - Lunedì 10 luglio 2017 alle ore 21:30 in Piazza Duomo a San Miniato La Traviata.

La Traviata, di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave fa parte della cosiddetta “trilogia popolare” di Verdi, assieme a Il trovatore e a Rigoletto. La Traviata viene a Giuseppe Verdi come una folgorazione, dopo le prime rappresentazioni teatrali della “Dame aux camélias” di Alexandre Dumas figlio, nel febbraio 1852.

A San Miniato verrà rappresentata in forma semiscenica per voci soliste e voce narrante. L'attore legherà in forma narrativa le varie scene con una regia mirata a valorizzare oltre che il canto il racconto. L'obbiettivo dichiarato è quello di rendere fruibile l'opera ad un pubblico più vasto. Prodotta da “Community News” e “Modigliani Produzioni”, vedrà nei ruoli principali gli ottimi Giorgio Casciarri (Alfredo), Sara Cervasio (Violetta) e Carlo Morini (Giorgio) con orchestra e coro Amedeo Modigliani. Maestro di luci e scenografie Ricardo Tonelli.

Per informazioni e prevendita biglietti
BoxOffice Toscana
Tel. 055/210804
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.