Giovedi - 05 Dicembre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALFIERE E MANIFESTAZIONITEATRO E DANZAARTE E CULTURACINEMASAGRE FESTE E FOLCLORE

ARTE E CULTURA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Il 7 ottobre al MuSA di Pietrasanta ospite lo scultore Eppe De Haan
Pubblicato il 07/10/2017

Il 7 ottobre al MuSA di Pietrasanta ospite lo scultore Eppe De Haan

Pietrasanta incontro culturale Eppe De Haan Lucca PIETRASANTA (LU) - Al Musa di Pietrasanta proseguono gli incontri con gli artisti, sabato 7 ottobre dalle 18:30 un nuovo appuntamento dal tema “Fuori Programma - Conversazioni con l'artista” che vedrà ospite Eppe De Haan, scultore olandese che lavora e vive a Pietrasanta ed espone le sue opere in tutta Europa.

Una forte emozione domina ogni opera di questo artista olandese: profondità nascoste sembrano emergere dalla materia, per scoprire cosa ci sia oltre, per riflettere sulla complessità e sul mistero della vita.

Eppe De Haan ha iniziato la sua carriera artistica come pittore, dopo gli studi alla Royal Academy di Den Haag (L’Aia) la sua ricerca sulla tela di ciò che non poteva essere visto lo porta ad avvicinarsi alla materia, unica soluzione con la quale è possibile coinvolgere nel processo creativo lo spazio, utilizzare il gesto anche in profondità, oltre che nella sua estensione laterale.

La scultura diventa ciò che gli permette di rivelare le profondità nascoste e gli consente di scoprire cosa si trova oltre la piatta rappresentazione, in particolare grazie alla tridimensionalità della scultura può trasmettere nelle sue opere la complessità del mondo rappresentabile e dello spazio che lo ospita. La bellezza del marmo, la sua intrinseca sensualità, la disciplina, che questo materiale impone, meglio esprimono la continua tensione di Eppe De Haan tra controllo del gesto e libertà di espressione equilibrio, delicato equilibrio della sua creatività. Tutto ciò è particolarmente evidente nelle sculture di angeli, mentre le sue creazioni più recenti sembrano caratterizzarsi per una maggiore libertà lasciata al fluire dell'emozione.

Filo conduttore della conversazione con lo scultore moderata dal Direttore del MuSA, Massimo Marsili è la sua opera "Resonance" (2012, Marmo Stauario), collocata al MuSA. Durante l’intervista sarà ripercorsa la sua carriera artistica, tra aneddoti ed esperienze artistiche, fino ad arrivare ai suoi progetti futuri. A completare in maniera suggestiva l'appuntamento, sui grandi schermi MuSA scorreranno immagini e diapositive che raccontano le maggiori opere prodotte da De Haan, oltre ad istantanee della sua carriera e dei successi collezionati.

L’ingresso all’evento è gratuito ma è consigliata la prenotazione scrivendo telefonando allo 0584/791475. 
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links