Venerdi - 29 Maggio 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

ARTE E CULTURA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Dal 22 dicembre al 3 febbraio 2019 ad Arezzo la mostra "sPARTITI"
Pubblicato il 17/12/2018

Dal 22 dicembre al 3 febbraio 2019 ad Arezzo la mostra "sPARTITI"

Arezzo mostra sPARTITI AREZZO - La Fraternita dei Laici di Arezzo presenta sPARTITI di Pino Deodato, a cura di Fabio Migliorati con la collaborazione di Nicola Furini. La mostra, presso la chiesa dei S.S. Lorentino e Pergentino in Arezzo, nasce in cooperazione con Galleria Giovanni Bonelli (Milano). sPARTITI racconta - dal 22 dicembre 2018 al 03 febbraio 2019 - il lavoro antologico di Pino Deodato (inaugurazione: sabato 22, ore 18:30).

Il linguaggio di Deodato si articola intorno alla frantumazione dell’opera d’arte in un composto di baby soggetti umani: comuni, ordinari, umili, alla riconquista del ruolo contemporaneo della tradizione artistica artigianale. La tecnica è quella della scultura in terracotta a engobbio, che si dissemina nello spazio della chiesa in maniera alfabetica e quasi musicale, grazie all’uso di microrealtà mimetiche capaci di rendere il senso diffuso di una narrazione genuina e ironica. Sembra proprio che Pino Deodato dipinga con la materia le pagine di una storia, ricordando continuamente la traccia di capitoli, saggi, interi testi come ambientazioni più complesse; sono frammenti di pensieri, opinioni, sogni, verso l’esaltazione di quel mondo del colore, fieramente elementare, che si distribuisce sul tragitto puntuale delle pareti senza mai la recita peccaminosa dell’horror vacui. Il mondo dell’artista è quello dei suoi personaggi: minimi, coraggiosamente minuti, esigui eppure risolti, trattati come icone di simpatica semplicità riassunta nella libertà del quotidiano. L’opera di Deodato - ribadita in sPARTITI - colloca quindi il gesto della coscienza umana nel piacere di una riduzione dimensionale, che, da Arezzo, si esercita nel fare della minuscola entità l’ideale misura del mondo a noi coevo.

Orari:
giovedì e venerdì: 15 - 19 / sabato e domenica: 11 - 13 e 16 - 19.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.