Domenica - 16 Giugno 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
TEATRO E DANZA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / TEATRO E DANZA Toscana / Dal 19 gennaio al 13 aprile la Stagione Teatrale Castelfranchese 2019
Pubblicato il 08/01/2019

Dal 19 gennaio al 13 aprile la Stagione Teatrale Castelfranchese 2019

Castelfranco di Sotto Stagione Teatrale Castelfranchese 2019 Pisa CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) - Nuovo anno, nuovo teatro. È ai nastri di partenza la stagione teatrale castelfranchese 2019 con una ricca programmazione che animerà il palco del Teatro della Compagnia di Castelfranco di Sotto a partire dal 19 gennaio per concludersi il 13 aprile.

Comicità, intrattenimento selezionato, musica e spettacolo di qualità con tante interessanti proposte. Si rinnovano la valorizzazione del teatro amatoriale di alto livello e la varietà dei generi scelti, per accontentare un pubblico sempre più esigente e affezionato. Titoli originali accanto a grandi classici, spassose commedie si alterneranno a drammi più impegnati, musical e, perché no, storie con tocco di romanticismo. L’obiettivo è rispondere ad ogni gusto e differenziare sempre l’offerta senza rinunciare alla qualità.

La stagione prende il via, come di consueto, con la rassegna di Teatro Comico che quest’anno propone 3 spettacoli dal divertimento tutto toscano. La comicità inaugura il palco castelfranchese sabato 19 gennaio con  “Il medico per forza” di Stefano Cangioli, riadattamento in chiave regionale (e con ambientazione contadina) di una delle opere più note di Molière, portata in scena dalla Compagnia per l’Acquisto dell’Ottone di Prato. A seguire, sabato 26 gennaio sarà la volta della commedia in vernacolo fiorentino “Un cappello pieno di bugie” di Antonella Zucchini, interpretata dalla Compagnia teatrale “I Malerbi” di Cecina di Larciano (Pistoia). Sabato 2 febbraio i personaggi della favola di Pinocchio saranno trasportati nell’epoca moderna dalla Compagnia teatrale “I Cervelli in fuga” di Pistoia, nella divertente pièce  “Hanno arrestato Collodi” di Lucia Padovani.

Da febbraio torna di scena la storica rassegna Vetrina Teatro con in cartellone sette spettacoli di teatro amatoriale di qualità (sei dei quali in concorso), scelti con cura tra centinaia di proposte arrivate da ogni parte d’Italia. Una selezione di rappresentazioni di spessore che hanno girato nel circuito dei teatri professionali, raccogliendo grande successo di pubblico oltre che meritati riconoscimenti. L’offerta quest’anno è davvero all’insegna della varietà: si parte il 16 febbraio con un intrigante incontro tra un uomo e una donna nello spettacolo “Nel Nome del Padre” interpretato dalla Compagnia teatrale “La Corte dei Folli” di Fossano (Cuneo), per poi passare al classico pirandelliano “Sei personaggi in cerca d’autore”, il 23 febbraio, portato in scena dalla Compagnia teatrale Al Castello di Foligno. Sabato 2 marzo il teatro abbraccia le note con il musical “Chocolat” grazie all’interpretazione della Compagnia Teatrale  Costellazione” di Formia (Latina). Sabato 16 marzo spazio alle emozioni nel dramma “L’amore  imperfetto” messo in scena dalla Compagnia teatrale “I Giardini dell’Arte” di Firenze. Si prosegue con dialoghi serrati e battute sagaci e folgoranti, sabato 30 marzo, con “Oh Dio Mio”, spettacolo della drammaturga israeliana Anat Gov portato a Castelfranco dalla Compagnia teatrale “C.L.A.E .T.” di Ancona. Il 6 aprile la Compagnia teatrale La bottega dei Rebardò porta a teatro l’attualità con lo spettacolo “Ben Hur” che alterna momenti di dirompente comicità ad altri di profonda riflessione sui temi del razzismo e dell’integrazione. Chiude la rassegna, il 13 aprile, “La Vedova in Nero”, commedia brillante dove la Compagnia teatrale “I Pinguini” di Firenze rende omaggio al cinema muto. Colpi di scena, romanticismo, thriller e amore, senza utilizzare parole, ma solo una sottolineatura musicale dal vivo che accompagnerà le azioni degli attori.

Abbonamenti. Dopo il successo della formula, anche per la stagione 2019 vengono riproposti gli abbonamenti teatrali per le varie rassegne. Ce ne sono a disposizione un numero limitato, con queste soluzioni: Vetrina Teatro € 35,00; Teatro Comico € 18,00; Vetrina + Comico € 50,00. Lo spettacolo del 13 aprile è gratuito. Prezzo biglietti singoli: € 7 platea, € 5 galleria. Lo spettacolo del 9 marzo è escluso dall’abbonamento.

Orario: inizio spettacoli ore 21:15.

Biglietteria: aperta dalle ore 20:30 il giorno dello spettacolo presso il Teatro della Compagnia
Prevendita: Azienda Speciale via Mazzini, 13 (tel. 0571/487235) lun-ven 9-13/15:30-18:30.
Condividi:
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links