Lunedi - 23 Settembre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
TEATRO E DANZA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / TEATRO E DANZA Toscana / Il 19 marzo 2019 a Casalguidi "La gazza ladra"
Pubblicato il 07/02/2019

Il 19 marzo 2019 a Casalguidi "La gazza ladra"

Casalguidi teatro La gazza ladra Pistoia CASALGUIDI (PT) - Martedì 19 marzo alle ore 10:30, al Teatro Francini di Casalguidi, "La gazza ladra", con Katarina Janoskova e Paolo Valli, voci recitanti Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci.

Le gazze rubano, si sa. Ma rubano a fin di bene. Devono costruire dei nidi forti e sicuri, per salvare i loro piccoli. Rubano oggetti luccicanti e molto altro, perché sono animali intelligenti, non hanno paura di nulla, nemmeno dell'uomo, nemmeno del diluvio universale: la gazza ladra fu l'unico animale che invece di ripararsi dentro l'Arca di Noè, volò sopra l'Arca, e le portò fortuna. Da allora tutte le case su cui si posano le gazze, si dice che sono case fortunate: lì, i bambini crescono felici. Ma la cosa più bella della gazza ladra è il suo nome scientifico, sembra un gioco di parole: Pica Pica. A causa di questo nome, la gazza protagonista di questa storia si chiama Pico Pico, ed è una gazza buffa, allegra, un po' stortignaccola e spelacchiata, ma molto simpatica. Se Lele Luzzati fosse stato bambino ai giorni nostri, in un mondo brutto sporco e cattivo, non abbiamo dubbi: avrebbe affidato al suo amico Pico Pico la salvezza del mondo. E non
abbiamo dubbio nemmeno che Pico Pico avrebbe coinvolto un esercito di ragazzini in questa opera di salvezza, perché solo i bambini - si sa - possono salvare il mondo. Perché salvarlo è un'impresa molto impegnativa, e tutto sulle spalle di una sola gazza non può stare. Per questo un vecchietto misterioso, forse un nonno o forse un mago, si rivolge a un bambino, un po' triste e forse malato, che vive in una città più triste e malata di lui. Prima gli restituisce il sorriso, poi gli regala una gazza, ladra e magica. Quando arriverà il nuovo diluvio universale (perché prima o poi un altro diluvio universale ci sarà...), bisognerà
mettere in salvo un sacco di cose molto importanti: gli animali, i bambini, poi la bellezza, e la musica. Pico Pico e il piccolo Lele si butteranno nella grande impresa, fatta di colori, note, giochi di parole, rumori, e il bene prezioso che fonda la vita sul pianeta: la diversità. Perché si sa, nell'universo, non ci sono nemmeno due gocce d'acqua che sono uguali... 

Per informazioni e prenotazioni: Biblioteca Eden Casalguidi 0573/917414.
Condividi:
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links