Sabato - 21 Settembre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
MUSICA E FESTIVAL Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / MUSICA E FESTIVAL Toscana / Il 16 e 17 febbraio a Lucca Miriam Prandi e Beatrice Venezi in concerto
Pubblicato il 15/02/2019

Il 16 e 17 febbraio a Lucca Miriam Prandi e Beatrice Venezi in concerto

Lucca concerto Miriam Prandi e Beatrice Venezi LUCCA - La violoncellista Miriam Prandi, il direttore d’orchestra Beatrice Venezi e un centinaio di giovani e giovanissimi musicisti delle orchestre di alcune scuole di Lucca, Pisa e Firenze saranno i protagonisti di due giornate dedicate a Luigi Boccherini, in programma sabato 16 e domenica 17 febbraio all’Auditorium del Suffragio. Come ogni anno, infatti, l’Associazione Musicale Lucchese celebra il compleanno del grande compositore (nato a Lucca il 19 febbraio 1743) e invita a suonare a Lucca i migliori violoncellisti che incontrano poi gli studenti delle scuole per parlare di Boccherini e della sua musica.

Dopo aver ospitato personaggi come Giovanni Sollima, Franco Maggio Ormezowsky, Enrico Bronzi, Monika Leskovar e Mario Brunello, quest’anno è la volta di Miriam Prandi, violoncellista che nei mesi scorsi ha debuttato da solista al Teatro alla Scala di Milano. Con lei ci sarà Beatrice Venezi che domenica dirigerà l’Orchestra da camera di Lucca Classica Music Festival.

Le celebrazioni per il compleanno di Boccherini si tengono nell’auditorium di piazza del Suffragio e iniziano sabato 16 febbraio alle 16 con un grande concerto (a ingresso gratuito) che coinvolge i giovani e giovanissimi musicisti, tra cui moltissimi violoncellisti, provenienti dall’Istituto “L. Boccherini”, dal Liceo Musicale “A. Passaglia”, dalle scuole medie “Carducci”, “Pea” e “Nottolini”, dal Centro Musicale Suzuki di Firenze, dalla Scuola Musicale “G. Bonamici” di Pisa e dall’associazione Culturale “Archibaleno” di Pietrasanta. Con loro sul palco per una breve conversazione con il pubblico anche Beatrice Venezi e Miriam Prandi. L’iniziativa è realizzata dall’AML in collaborazione con il centro Studi “L. Boccherini” ed è curata da Carla Nolledi e Marco Mangani.

Domenica 17 febbraio alle 17, il concerto della stagione cameristica. Introdotto da Marco Mangani, il pomeriggio si aprirà con due celeberrime pagine di Luigi Boccherini, la Sinfonia in re maggiore G 490 (utilizzata ne La Confederazione dei Sabini con Roma G 543) e il Concerto n 6 per violoncello e orchestra in re maggiore G 479. Dopo l’intervallo l’omaggio al violoncello prosegue con Absolut, Concerto per violoncello, basso elettrico e orchestra di Nicola Campogrande con Alessandro Nottoli al basso elettrico e Prandi al violoncello. A chiudere, La musica notturna delle strade di Madrid dal Quintetto per archi in do maggiore, op. 30, n. 6 (G 324) di Boccherini.

Il costo del biglietto intero è 12 euro (ridotto 10 euro). Riduzioni per studenti (5 euro) e gruppi familiari. I ragazzi sotto i 14 anni entrano gratis. 
Condividi:
Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links