Lunedi - 06 Aprile 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

TEATRO E DANZA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / TEATRO E DANZA Toscana / Il 3 aprile a Siena "Avvelenate"
Pubblicato il 29/03/2019

Il 3 aprile a Siena "Avvelenate"

Siena teatro Avvelenate SIENA - Andrà in scena mercoledì 3 aprile alle ore 21:15, al Teatro dei Rinnovati, Avvelenate, una pièce teatrale, al suo debutto in Italia, tratta dal testo dell’attrice e drammaturga catalana Àngels Aymar, con la regia di Martina Guideri, coadiuvata dall’assistente alla regia Ludovico Costner, e dalle musiche a cura di Marcello Faneschi.  La rappresentazione sarà preceduta, il 2 aprile alle ore 18 nel foyer del Rinnovati, da un incontro pubblico coordinato dal giornalista Tommaso Ghezzi, in cui Àngels Aymar presenterà il testo della sua opera insieme alla traduttrice italiana Laura Fatini e alla compagnia teatrale Ensarte.

Sul palcoscenico tre esperte internazionali di fiabe, Madame Anne Laure de le Clerc, Petra Shummermann e Svetlana Novicova, interpretate da Elisa Bartali, Martina Guideri, Lucia Donati, Giulia Peruzzi, Simona Parravicini, e Silvia de Bellis, tre donne e il loro doppio, per dare vita alle tre principesse delle favole, si incontrano e scontrano sulla possibilità di scoprire e rivelare la vera storia che sta dietro ad ogni fiaba: Bella, Cenerentola e Biancaneve sono l’oggetto dei loro studi. Ma la ricerca della verità e delle proprie origini, se può essere dolorosa per un essere umano, è forse impossibile per ciò che è ormai divenuto archetipo o mito. Raccontare la verità sulle principesse delle fiabe può essere fin troppo pericoloso, si può rischiare di imbattersi nel vero mostro nascosto fra le pieghe della nostra anima o nella perfida matrigna che alberga in noi. Per le tre protagoniste scoprire se stesse, specchiandosi nel proprio passato non può che generare esseri disumani che non trovano il loro posto fra tante contraddizioni. D’altra parte come liberare la fiaba dagli stereotipi indotti dalle religioni o da agguerrite major commerciali? L’eco del passato misterioso delle tre studiose riaffiora da vecchi specchi, desideroso di liberarsi e correre incontro alla prossima contemporaneità. Chi sono davvero queste invelenite studiose? Sarà, ancora una volta, proprio la loro fine a salvarle?

Il biglietto è acquistabile, fino al 1 aprile, collegandosi alla pagina web “Biglietteria teatri e musei” della sezione “servizi on line” del sito www.comune.siena.it. La vendita diretta dei biglietti, invece, è al botteghino dei Rinnovati, mercoledì 3 aprile dalle 18 fino a inizio spettacolo. Negli stessi orari, per informazioni contattare lo 0577/292265.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.