Lunedi - 14 Ottobre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALFIERE E MANIFESTAZIONIARTE E CULTURACINEMATEATRO E DANZASAGRE E FESTE
ARTE E CULTURA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Dal 1 al 15 giugno a Siena la mostra "Comunicazioni visive e tattili"
Pubblicato il 31/05/2019

Dal 1 al 15 giugno a Siena la mostra "Comunicazioni visive e tattili"

Siena mostra Comunicazioni visive e tattili SIENA - Opere d’arte dedicate a Siena, realizzate con materiali di scarto, e fruibili anche ai non vedenti. Questo è “Comunicazioni visive e tattili”, l’esposizione dei lavori dei detenuti della Casa circondariale di Santo Spirito che si inaugura sabato prossimo, 1 giugno alle ore 11 nella Galleria Olmastroni di Palazzo Patrizi (via di Città, 75). L’appuntamento fa parte del cartellone del Festival Siena Città Aperta ai Giovani, promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Fondazione MPS, Università degli Studi di Siena e Università per Stranieri di Siena con il supporto di Vernice Progetti Culturali. In particolare capofila del progetto, culminato nella mostra, è l'Auser comunale di Siena che, in partenariato con la direzione del carcere, è risultato tra i soggetti vincitori del bando di concorso del Comune di Siena collegato al Festival.

Le opere, prodotte dagli allievi del laboratorio permanente di pittura e ceramica di Santo Spirito, raffigurano la città di Siena e sono realizzate con materiali di scarto, con la particolarità di essere fruibili, grazie a una sofisticata tecnica di esecuzione, anche da un pubblico di non vedenti. Non solo, sono corredate da didascalie anche in linguaggio Braille: l’Unione italiana ciechi di Siena ha fornito una preziosa collaborazione ai curatori della mostra e principalmente a Monica Minucci, l’operatrice volontaria che collabora stabilmente con la direzione della Casa circondariale nella gestione del laboratorio. L'allestimento della mostra sarà arricchito da fotografie e filmati con le testimonianze degli autori e la loro descrizione, in questo modo gli effetti sonori che accompagnano le immagini guideranno i visitatori, specie quelli non vedenti, in un vero e proprio viaggio sensoriale.

La mostra, a ingresso libero, resterà aperta fino al 15 giugno tutti i giorni con orario 10-12 e 16-18.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links