Lunedi - 30 Marzo 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

TEATRO E DANZA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / TEATRO E DANZA Toscana / Dal 12 al 26 ottobre a Montemurlo la rassegna "Non solo Pop Corn"
Pubblicato il 10/10/2019

Dal 12 al 26 ottobre a Montemurlo la rassegna "Non solo Pop Corn"

Montemurlo teatro Non solo Pop Corn Prato MONTEMURLO (PO) - Ci sarà tanto da ridere e da “sgranocchiare” alla nuova rassegna di teatro comico “Non solo Pop Corn”, promossa dal Comune di Montemurlo con l'aps Gualchiera al teatro del Centro culturale La Gualchiera (via del Carbonizzo 9-11 Montemurlo). Tre spettacoli ad alto contenuto di divertimento e di “gusto”: insieme al biglietto infatti gli spettatori avranno in omaggio un sacchetto di croccanti pop - corn da smangiucchiare, un po' come al cinema, durante lo spettacolo. La rassegna è adatta a tutti e si rivolge ad un target molto vasto dagli zero ai 99 anni, come scherzano gli organizzatori.

Il primo appuntamento è per sabato 12 ottobre ore 21 con “Rio Boom Boom” di Ugo Sanchez Jr alias Guido Nardin, che è anche il direttore artistico della rassegna, già noto sul territorio pratese per un'altra rassegna di successo a Prato, Officina Ridens. Secondo appuntamento il 19 ottobre con “Boris” con Samuele Mariotti, creazione e ideazione Samuele Mariotti, regia Teresa Bruno. Uno spettacolo provocante, che si muove sul filo della comicità, un equilibrio fra la quotidianità dove sta il corpo e l’immaginazione dove arriva la mente. Un personaggio ingabbiato nella routine, nelle sue piccole ossessioni che gli danno serenità, palline che volano, palloni giganti, ballerine immaginarie. Essenziali gli oggetti sulla scena, che fanno da filo conduttore in tutto lo spettacolo ma che vengono stravolti nella loro ordinarietà dallo sguardo del clown. Lo stesso sguardo che trasporta lo spettatore in mondi nuovi, dove la pesantezza del corpo si confronta con la leggerezza dell’aria. Una serie di gag comiche, in cui emerge il lato buffo e allo stesso tempo delicato dell’essere umano. Una storia con tratti esilaranti e poetici, dove gli oggetti di uso comune cambiano di significato, portando avanti il mondo al contrario di Boris. Uno spettacolo delicato e forte allo stesso tempo. L'ultimo spettacolo in cartellone è il 26 ottobre con “Zona Franca” di e con Federica Mafucci, regia Andrè Casaca. Zona Franca è un territorio dove poter vivere la propria follia come atto di libertà. Un luogo dove mettere in scena ossessioni, insicurezze, fragilità, solitudine e noia come parte necessaria della vita, in modo da portare il pubblico dentro un vortice di sensazioni familiari da condividere ed esorcizzare attraverso la comicità. Lo spettacolo ha come tema la follia trattata dal punto di vista di un clown, figura che è priva di difese e pronta ad accogliere qualsiasi cosa. Franca esplora il mondo senza difese, senza le costruzioni del buon senso comune, scrollando dalle fondamenta tutto quanto si costruisce in noi, attorno a noi e la logica di tutte le nostre costruzioni. La logica di Franca vola come una piuma Franca non si tiene più e ci mette davanti al coraggio di essere se stessi giocando con ironia. Tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21. Il costo del biglietto è di 7 euro per gli adulti, 5 euro per i bambini dai 3-10 anni. L'abbonamento a tutta la rassegna a prezzo intero costa 17 euro, mentre per gli under 10 il prezzo è di 12 euro. Durante le serate saranno distribuiti pop corn gratis per tutti. Per maggiori informazioni e prenotazioni telefono 347/0321281 oppure 340/2556348. Gli spettacoli si terranno al Teatro del Centro culturale La Gualchiera che è in via del carbonizzo 9/11 a Montemurlo.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.