Giovedi - 12 Dicembre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALFIERE E MANIFESTAZIONITEATRO E DANZAARTE E CULTURACINEMASAGRE FESTE E FOLCLORE

ARTE E CULTURA Toscana
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Dal 5 novembre al 7 gennaio 2020 a Lucca la mostra "Amor Vincit"
Pubblicato il 04/11/2019

Dal 5 novembre al 7 gennaio 2020 a Lucca la mostra "Amor Vincit"

Lucca mostra Amor Vincit LUCCA - L’incontenibile e indiscusso potere dell’amore che vince su tutto. L’artista Serena Pruno ci propone una riflessione sulle varie sfaccettature di questo sentimento attraverso la sua mostra personale dal titolo “Amor Vincit”, a cura di Maurizio Vanni, allestita dal 5 novembre 2019 al 7 gennaio 2020 nel  Lu.C.C.A Lounge & Underground  (ingresso libero). L’esposizione è realizzata con il patrocinio del Comune di Lucca, con il supporto dell’associazione “per Valentina Onlus” e lo sponsor tecnico Steiner Chocolate. L’inaugurazione alla presenza dell’artista si terrà sabato 9 novembre 2019 alle ore 17.

Serena Pruno omaggia i mondi legati all’amore: quello coniugale e filiale, quello divino e verso l’umanità in generale, ma anche quello mercenario o che è vittima di violenza. Tra le varie opere in mostra troviamo un importante ciclo pittorico dedicato all’Hyperotomachia Poliphili, un’opera allegorica che descrive il viaggio dell’anima del giovane Polifilo alla ricerca del suo grande amore Polia. “Una successione di scene - sottolinea il curatore Maurizio Vanni - che dimostrano una fantasia straordinaria, erede della mitologia greco-romana, che esalta la totale propensione alla simbiosi tra l’uomo e la natura, tra l’individuo e se stesso, tra la persona e il bene senza condizioni nel tentativo di dimostrare che l’amore vince sempre”. Le composizioni della Pruno risultano misurate, caratterizzate da colori caldi e da una tecnica controllatissima. Mostrano una grande attenzione alla luce e una superficie sempre pronta a meravigliare attraverso contesti improbabili, ma plausibili. “La narrazione della Pruno - continua Vanni - si apre a un susseguirsi di sollecitazioni visive che hanno a che fare con contesti surreali, elementi architettonici di fantasia, labirinti, volumi prospettici, una foresta impenetrabile nella quale il giovane incontra draghi, lupi, fanciulle e tante altre cose inspiegabili, ma riuscirà sempre a cavarsela per la forza del suo cuore e del suo amore. Alla fine incontrerà la sua amata, ma l’avventura non finirà lì”. I suoi dipinti non gridano, ma sussurrano lacerazioni, dolore, amore senza tempo, vita eterna e gioia di vivere. “Nel viaggio dell’anima - conclude Vanni -, i concetti razionali di tempo e di interdimensionalità svaniscono: il nostro spirito e la nostra mente, spinti da un amore che non ha più relazione con la terrestrità, ci permettono di raggiungere quella che potremmo definire coscienza divina”. Orario mostra: da martedì a domenica 10-19, chiuso lunedì. Ingresso libero.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links