Giovedi - 04 Giugno 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

SAGRE FESTE E FOLCLORE Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / SAGRE FESTE E FOLCLORE Toscana / Dal 18 dicembre al 6 gennaio 2020 a Siena il Presepio popolare della Stazione
Pubblicato il 16/12/2019

Dal 18 dicembre al 6 gennaio 2020 a Siena il Presepio popolare della Stazione

Siena Presepio popolare della Stazione SIENA - Il “Presepio popolare della Stazione”, uno dei presepi in movimento più belli d’Italia, si mostra nuovamente al grande pubblico in occasione del “Natale a Siena”. L’appuntamento, con oltre duecento personaggi animati è dal 18 dicembre al 6 gennaio dalle 10:30 alle 12 e dalle 15:30 alle 19 alla Stazione di Siena.

Mai fedele a se stesso, anche quest’anno, infatti, si arricchisce di novità e di eccellenze come alcuni pezzi provenienti da S. Gregorio Armeno di Napoli, patria dei mastri presepai italiani più famosi al mondo. Questa opera, ambientata in uno spazio temporale che va dal ‘700 al ‘900, a metà strada tra pura magia e capacità artigianale, è stata realizzata dall’ideatore, scenografo, progettista Giancarlo Palazzi, coadiuvato da Fabrizio Bonechi insieme ad un lavoro corale realizzato dai volontari della Ferrovia Valdorcia. Un mondo questo, da non perdere, per grandi e piccini, che potrà essere visitato anche tutto l’anno su appuntamento al numero 338/8925777.
Condividi:


Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.