Martedi - 02 Giugno 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

FIERE E MANIFESTAZIONI Toscana
Eventi Toscana / FIERE E MANIFESTAZIONI Toscana / Il 17 e 18 ottobre a Lucca si terrà Lucca Bimbi
Pubblicato il 20/02/2020

Il 17 e 18 ottobre a Lucca si terrà Lucca Bimbi

Lucca fiera Lucca Bimbi LUCCA - Dall'area dedicata ad Harry Potter alla grande Area Scientifica e Preistorica, dalla Parata delle Principesse Disney al nuovo Percorso Emozionale delle Fiabe. Il 17 e 18 ottobre, dalle 10 alle 20, nella prestigiosa cornice del Real Collegio di Lucca, prende vita la 5° edizione di “Lucca Bimbi”, la più grande e unica manifestazione in centro città dedicata ai bambini (da 0 a 12 anni) e alle famiglie, ideata da Vitalba Scalia, Carmelo Arena e dal piccolo Manuél, ed organizzata e promossa da Conexo APS, con il gratuito patrocinio del Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Regione Toscana e Real Collegio di Lucca.

Tra le novità di questa 5° edizione di Lucca Bimbi, la scelta di ampliare la manifestazione anche al 1° piano della splendida location, dove prenderà vita il nuovo percorso delle fiabe “Favoleggiando di Fiaba in Favola,” oltre 100 metri di percorso emozionale, con scenografie fiabesche e con i personaggi più amati delle fiabe, un percorso nell'immaginario, un viaggio interiore alla scoperta di ciò che conta davvero a dispetto del tempo che passa. Sempre al 1° piano prenderà vita la nuova grande “Area Spettacoli”, dove sarà possibile assistere al “Concerto delle sigle Disney” interpretate dalla cantante Sunita Zucca (Sunymao), giurata del muro della trasmissione televisiva “All Togheter Now” su Canale 5. Ma anche all'esibizione del coro Voci Vivaci che ci faranno fare un viaggio indietro nel tempo con “le Canzoni più belle dello Zecchino D'Oro”. Altro momento molto atteso, il “Musical Aladdin”, che fra canzoni e balli, condurrà gli spettatori in un viaggio da Mille e una Notte. Le novità continuano con l' ”Area Scientifica”, un'area ludico-culturale con una zona dedicata alla biologia e alle tracce degli animali, ed una dedicata alla geologia e alla chimica con esperimenti e con la simulazione di una vera esplosione vulcanica su un modello in scala. Altre nuove aree da segnalare “Il Bosco Incantato delle Fate e dei Folletti” un’area magica e suggestiva con laboratori dedicati alla costruzione delle “Porte delle Fate”; e l' “Area Kung-Fu” nella quale i bambini saranno invitati a provare questa nobile ed antica arte orientale. Numerose le conferme e le collaborazioni, fra le varie quella con l'archeologa Marcella Parisi, che curerà insieme al suo team di esperti “l'Area Preistorica”, proponendo tanti laboratori, lo scavo archeologico e la ricostruzione di un campo da caccia preistorico. Presente anche l'“Area Lego” con i suoi oltre 200 mq di spazio, più di 100 kg di mattoncini, laboratori, esposizione di un Luna Park in movimento, vasca con i Duplo, lo shop, e la novità esclusiva a Lucca Bimbi “la pista discesa delle macchine”. Altra piacevole conferma, l'area dedicata ai giochi in legno, “C'era una Volta il Gioco”. Un'area antica che invita alla lentezza, e promuove l'interazione genitore/bambino, con tantissimi giochi in legno, e piccoli spettacoli di micro magia e giocoleria. Numerosi anche i laboratori che animeranno questa 5° edizione di Lucca Bimbi. Da quelli creativi ed artistici dell'”Area Imparare Giocando” curati da Kartè (main sponsor di Lucca Bimbi n.d.r), a quelli in inglese.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.