Giovedi - 01 Ottobre 2020
Provincia: Arezzo - scegli la tua provincia
Eventi di Arezzo e provincia
Home / ARTE E CULTURA Arezzo / Dal 16 luglio al 4 ottobre a Massa la mostra "Omne vivum ex ovo"

Dal 16 luglio al 4 ottobre a Massa la mostra "Omne vivum ex ovo"

Pubblicato il 16/07/2020

Massa mostra Omne vivum ex ovo Massa Carrara
ARTE E CULTURA

MASSA (MS) - Il Museo Diocesano di Massa (Ms), apre di nuovo le porte all’arte contemporanea con la mostra retrospettiva “Omne vivum ex ovo” dedicata all’artista Iginio Balderi (Pietrasanta 1934 - Milano 2005), sculture riconosciuto a livello internazionale per la ricerca formale sempre all’avanguardia e che ha vissuto tra la Versilia, Milano e gli ultimi anni in Olanda.

La mostra sarà aperta da giovedì 16 luglio - inaugurazione alle ore 21- fino al 4 ottobre, curata da Mauro Daniele Lucchesi e organizzata dall’Associazione Quattro Coronati di Massa insieme all’Archivio Iginio Balderi. Il percorso espositivo presenta 15 sculture in bronzo, fibra di vetro e marmo, che ripercorrono in parte la vita artistica di questo grande scultore: da “Giocolieri” opera in bronzo del 1959, alle più recenti “Spirale” opera in marmo del 1980, “Città” sempre opera in bronzo del 1990, fino ad alcune opere di grandi dimensioni come “Eos”, tutte collocate nel giardino ottocentesco, nell’androne del Palazzo e nelle splendide sale del museo. Nel loro silenzio queste sculture “raccontano la presenza umana” in dialogo con i capolavori di arte sacra presenti nel Diocesano: da Jacopo della Quercia a Bernardino Del Castelletto, offrendo una visione davvero particolare, suggestiva e inedita delle opere di Balderi. Sculture a cui il passare del tempo non ha tolto loro l’attualità, la contemporaneità della forma e del significato, apparentemente semplici nel loro estetismo. Queste immagini stilizzate catturano lo spettatore con il loro fascino misterioso risvegliando il segno primordiale della forma pura ed essenziale; l’uovo, la spirale, la città, il totem, simboli archetipici che affondano le radici nella storia dell’uomo e che Balderi rielabora, con una sperimentazione formale, rigorosa, volta alla ricerca di un simbolismo universale. Partendo da forme naturali (lo stelo flessibile delle piante, le canne, l’uovo), la manipolazione creativa dell’artista ne ha estrapolato i dati formali applicandoli alle proprie esigenze funzionali ed espressive. 

La mostra “Omne vivum ex ovo” è aperta ad ingresso libero al Museo Diocesano di Massa (Ms), Via Alberica 26. Durante la visita e l’inaugurazione secondo le norme anti Covid, obbligatoria la mascherina e il distanziamento interpersonale di almeno un metro. Info: tel. 0585499241.



Cerca il tuo evento

Cosa: Quando:
facebook twitter youtube vimeo
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy