Sabato - 28 Novembre 2020
Provincia: Arezzo - scegli la tua provincia
Eventi di Arezzo e provincia
Home / ARTE E CULTURA Arezzo / Dal 28 ottobre al 6 giugno 2021 ad Arezzo la mostra "L’Oriente in casa"

Dal 28 ottobre al 6 giugno 2021 ad Arezzo la mostra "L’Oriente in casa"

Pubblicato il 28/10/2020

Arezzo mostra L’Oriente in casa
ARTE E CULTURA

AREZZO - Il 28 ottobre sarà inaugurata la mostra “L’Oriente in casa. Opere dalla collezione di Frederick Stibbert”, curata da Enrico Colle e Martina Becattini e nata dalla collaborazione tra la Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca e il Museo Stibbert di Firenze.

“La Casa Museo Ivan Bruschi, continuando l’impegno ad attuare le massime misure di sicurezza per tutti i visitatori, aggiunge un altro prestigioso evento espositivo per la città di Arezzo, con l’obiettivo di portare le opere d’arte, nelle loro diverse espressioni, più vicino al pubblico, soprattutto in questo momento non facile, dove ci viene richiesta attenzione negli spostamenti delle persone e nella tutela delle stesse.” - ha dichiarato il Presidente della Fondazione Bruschi, Renzo Parisotto.

Nelle sale espositive di Casa Bruschi, in un incontro-dialogo con l’eclettica collezione del noto antiquario aretino, saranno visibili pregiati e originali pezzi provenienti sia dall’armeria di Frederick Stibbert che dalla sua casa-museo: arredi e dipinti che mostrano il gusto per l’egittomania, mobili intarsiati in madreperla, affiancati da oggetti in metalli sbalzati e smaltati per documentare l’arte islamica e, a conclusione dell’esposizione, un’ampia selezione di particolari opere d’arte provenienti dalla Cina e dal Giappone.

Mercoledì 28 ottobre tutti gli interessati sono invitati a partecipare all’inaugurazione virtuale della mostra, collegandosi alle ore 17:30 sul canale Facebook della Fondazione Bruschi o sul sito internet www.fondazioneivanbruschi.it. Da giovedì mattina l’esposizione sarà aperta al pubblico, gratuitamente compresa nel costo del biglietto di ingresso a Casa Bruschi. I visitatori saranno accolti in gruppi di massimo 5 persone, con la possibilità di utilizzare l’innovativo dispositivo “Fidelitas Distance”: un braccialetto elettronico che garantisce il corretto distanziamento sociale. Inoltre, prenotando in anticipo il proprio ingresso a Casa Bruschi telefonando al numero 0575/354126 o scrivendo a info@fondazioneivanbruschi.it sarà possibile visitare la mostra e il Museo in via riservata ed esclusiva, senza la presenza di altri visitatori. Tutte le immagini delle opere esposte, insieme a testi e approfondimenti di Enrico Colle e Martina Becattini, sono contenute nel catalogo “L’Oriente in casa”, in vendita a 5 euro al book shop della Casa Museo Ivan Bruschi. Informazioni: Fondazione Ivan Bruschi, Corso Italia 14 - Arezzo (tel. 0575/354126).

EVENTO SOSPESO CAUSA CORONAVIRUS!!!




   

Cerca il tuo evento

Cosa: Quando:
facebook twitter youtube vimeo
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy