Domenica - 17 Gennaio 2021
Provincia: Arezzo - scegli la tua provincia
Eventi di Arezzo e provincia
Home / MUSICA E FESTIVAL Arezzo / Il Palazzo Suona, quattro concerti di musica classica...

Il Palazzo Suona, quattro concerti di musica classica...

Pubblicato il 21/12/2020

Firenze Il Palazzo Suona, quattro concerti di musica classica...
MUSICA E FESTIVAL

FIRENZE - Le sale di Palazzo Medici Riccardi accolgono da sabato 26 dicembre un ciclo di concerti, promosso dalla Città Metropolitana di Firenze e da MUS.E, grazie alla collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra della Toscana, l’Orchestra da Camera Fiorentina e il Contemporartensemble.

Quattro appuntamenti fruibili in streaming sul canale YouTube di MUS.E,  https://www.youtube.com/RagazziFirenze, sempre di sabato, alle 18, che si inseriscono negli ambienti del palazzo proponendo un intreccio fra arte e musica che da sempre ha caratterizzato la vita di questi spazi. Un dialogo che sottolinea corrispondenze e che si riflette nelle architetture, nelle decorazioni e nelle funzioni stesse cui queste sale erano destinate. Una traccia che sarà svelata prima di ogni concerto da un breve intervento a cura di MUS.E.

Le prime note a riecheggiare il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, nella Cappella dei Magi, sono quelle dell'Orchestra della Toscana. Il trio d'archi formato da Franziska Schoetensack (violino), Stefano Zanobini (viola) e Augusto Gasbarri (violoncello) si affida a pagine di Mozart, Bach e Laszlo Weiner (compositore ungherese pupillo di Kodaly, morto nel 1944 vittima dell'olocausto) per accompagnare il corteo sacro che si snoda nel sontuoso affresco di Benozzo Gozzoli.  

Sabato 9 gennaio, il quartetto dell’Orchestra da Camera Fiorentina, composto da Neri Nencini (violino), Sara Margrethe Lie (violino), Niccolò Presentini (viola), Leonardo Ascione (violoncello), esegue un repertorio barocco nella Galleria degli Specchi, con musiche di Bach, Handel, Boccherini e Vivaldi in dialogo con gli affreschi di Luca Giordano che decorano la volta.

Sabato 16 gennaio, nella Sala delle Madonne con Bambino, il Contemporatensemble, fondato da Mauro Ceccanti nel 1992, spazia fra composizioni mariane, da Gluck a Rossini, da Mozart a Bach e Schubert, interpretate dal controtenore Antonio Giovannini, accompagnato al pianoforte da Marco Gaggini.

Sabato 23 gennaio, ultimo degli appuntamenti, nel salone Carlo VIII, ascoltiamo grazie al Maggio Musicale, le note del celebre quartetto di Schubert “La morte e la fanciulla”, eseguito da Boriana Nakeva e Annalisa Garzia (violini), Lia Previtali (viola), Sara Nanni (violoncello), che nel loro svolgimento armonico richiamano le decorazioni fantastiche di Gaetano Bianchi.



Potrebbe interessarti anche...

Cerca il tuo evento

Testo: Cosa:   Quando:
facebook twitter youtube vimeo
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy