Domenica - 17 Gennaio 2021
Provincia: Arezzo - scegli la tua provincia
Eventi di Arezzo e provincia
Home / SAGRE FESTE E FOLCLORE Arezzo / A Migliana la tradizione del presepe vince anche il Covid

A Migliana la tradizione del presepe vince anche il Covid

Pubblicato il 23/12/2020

A Migliana la tradizione del presepe vince anche il Covid
SAGRE FESTE E FOLCLORE

MIGLIANA (PO) - Anche quest’anno a Migliana, frazione del Comune di Cantagallo, si rinnova la tradizione dei presepi, caratterizzato da una grande partecipazione delle famiglie che da decenni custodiscono paesaggi e statuine.

“È un messaggio positivo e forte quello che arriva dalle famiglie di Migliana, in un 2020 che si chiude con tanti sacrifici e un deciso cambiamento delle abitudini il coraggio di mantenere viva una così bella tradizione merita profonda gratitudine - sottolinea Maila Grazzini, assessore alla Cultura del Comune di Cantagallo - la cultura di comunità è uno strumento fondamentale anche per uscire dalla crisi del dopo Covid”. La tradizione del presepe a Migliana arriva infatti da lontano, da quando più di trent’anni fa, l’indimenticato padre Paolo, parroco della frazione, invitò le famiglie a realizzare delle piccole natività nella propria borgata. Da allora, nel paese arroccato a circa 600 metri di altitudine - una sorta di presepe naturale - ogni anno la piccola comunità di Migliana ha perpetuato il gesto, legato peraltro alla forte spiritualità che storicamente contraddistingue il paese. Da allora i presepi si sono evoluti, alcuni si sono meccanizzati, e sono cresciuti di numero. Quest’anno addirittura sono 26,4 più del 2019, inseriti in una Via dei Presepi che tocca tutte le frazioni in cui è suddivisa Migliana ed è inserita, come lo scorso anno, nella rete nazionale “Terre di Presepi”. I presepi, che sono realizzati dalle famiglie - in modalità di autogestione con il supporto della Parrocchia Santa Maria Assunta di Migliana - restano allestiti come da tradizione fino alla fine di gennaio.

La particolarità della Via dei Presepi di Migliana è che le rappresentazioni della Natività sono inserite in cornici pittoresche - fra vicoli, anfratti, finestrine - in alcuni casi realizzati con materiali di recupero o prestati dal bosco, alcuni sono meccanizzati  e multisensoriali - con fontane, cascate, fuochi, antichi mestieri, musica, versi degli animali e profumi - altri vere opere artistiche realizzate sapientemente a mano. Percorrere la “Via dei Presepi”, in una sorta di caccia al tesoro, può rappresentare l’occasione per conoscere anche le frazioni meno frequentate e note di Migliana, di storica importanza, visto che molti edifici risalgono al medioevo (come la Chiesa Vecchia) o all’epoca del Granducato di Toscana. Ogni presepe è numerato e la mappa dei presepi è a disposizione negli esercizi commerciali della frazione durante tutto il periodo dell’allestimento.



Potrebbe interessarti anche...

Cerca il tuo evento

Testo: Cosa:   Quando:
facebook twitter youtube vimeo
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy