Martedi - 15 Ottobre 2019 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALFIERE E MANIFESTAZIONIARTE E CULTURACINEMATEATRO E DANZASAGRE E FESTE

ARTE E CULTURA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / L’Orlando Furioso diventa… Curioso, mostra a Castelnuovo di Garfagnana
Pubblicato il 19/09/2015

L’Orlando Furioso diventa… Curioso, mostra a Castelnuovo di Garfagnana

L’Orlando Furioso diventa… Curioso, mostra a Castelnuovo di Garfagnana CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU) - Nel 2016 l'Orlando Furioso di Lodovico Ariosto compirà 500 anni. Guardando a questo importante anniversario, Lucca Comics & Games insieme al Comune di Castelnuovo Garfagnana, con l'importante contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio della Regione Toscana, ha realizzato una suggestiva iniziativa culturale. Con il titolo “L’Orlando Curioso” apre il 19 settembre alle ore 11, alla Fortezza di Mont'Alfonso (Castelnuovo Garfagnana): un vero tributo al poema di Ludovico Ariosto, che tra il 1522 e il 1524 fu Governatore proprio di Castelnuovo Garfagnana, quando questo territorio era in mano agli estensi. L’allestimento della mostra, in programma dal 19 settembre presso la Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo, sarà ispirata all’episodio del Castello di Atlante, nel quale tutti i cavalieri del poema si trovano prigionieri a caccia di una vana illusione, perché a ognuno pare che nel castello sia nascosta quella cosa “che più ciascun per sé brama e desia”.
Una sezione dell’esposizione sarà dedicata ai lavori realizzati appositamente dai “Quattro Moschettieri dell’illustrazione fantasy italiana”: Paolo Barbieri, Dany Orizio, Lucio Parrillo e Luca Zontini. Il quartetto di talenti, formatosi proprio a Lucca Comics & Games e consolidato sotto la sigla di One4All, ha realizzato le preziose illustrazioni quel grande capolavoro dell’avventura e della letteratura che è appunto l’Orlando.
I lavori saranno pubblicati in un volume di accompagnamento, che sarà realizzato evidenziando graficamente il percorso creativo attraverso il quale è avvenuta la reinterpretazione dei personaggi ariosteschi. Il volume sarà pubblicato come numero speciale di ImagineFX, la rivista pubblicata in Italia da Wyrd Media Publishing. La mostra sarà arricchita da un suggestivo diorama storico con centinaia di soldatini in metallo in 28mm, raffigurante i veri cavalieri carolingi e i veri Mori di el-Andalus del periodo 730-830. Nella realtà storica Carlo Magno non combatté mai una vera battaglia contro i Mori di Spagna, i quali peraltro non assediarono mai Parigi, se non nella strabiliante invenzione poetica dell’Ariosto.
Per creare fin da subito un simbolico filo rosso tra la mostra e la città, i tre grandi teli in PVC che ricoprono i ponteggi dei lavori di restauro della Rocca Ariostesca (futuro spazio museale dedicato alla storia del territorio garfagnino). L’evento non ha solo l’obiettivo di commemorare la storica data del prossimo anno, ma anche, tramite la rilettura in chiave fantasy, quello di portare a conoscenza di un pubblico più ampio, soprattutto giovane,  un’opera fondamentale della letteratura
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links