Lunedi - 06 Aprile 2020 ore
Seleziona la provincia: provincia
HOMEMUSICA E FESTIVALTEATRO E DANZACINEMAARTE E CULTURAFIERE E MANIFESTAZIONISAGRE FESTE E FOLCLORE

ARTE E CULTURA Toscana
Questo evento è concluso. Scoprite altri eventi continuando a navigare nel sito.
Eventi Toscana / ARTE E CULTURA Toscana / Dal 4 marzo al 30 aprile la mostra "I protagonisti del cinema muto"
Pubblicato il 04/03/2016

Dal 4 marzo al 30 aprile la mostra "I protagonisti del cinema muto"

Arezzo mostra I protagonisti del cinema muto AREZZO - In collaborazione tra Museo dei Mezzi di Comunicazione, Comune di Arezzo e Fiera Antiquaria, è allestita la mostra dal titolo “I protagonisti del cinema muto: 1895 - 1930” nella sede della Fiera stessa sotto le Logge Vasari. L’esposizione resterà aperta durante le Antiquarie dei mesi di marzo e aprile con orario 10:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00.

Si tratta di un’esposizione inedita di fotografie di attrici e attori del cinema muto rinvenute da Fausto Casi e conservate nel Museo dei Mezzi di Comunicazione. Oltre alle 40 immagini, che raffigurano veri e propri “pezzi da novanta” dell’epoca d’oro del muto, da Max Linder protagonista di numerosi film comici e morto suicida con la moglie nel 1925 a Stacia Napierkowska spesso partner in tante pellicole proprio di Linder e conosciuta per l’interpretazione di Antinea la regina di Atlantide nel film omonimo, saranno esposte anche alcune preziose macchine risalenti ai primi anni del Novecento e utilizzate negli stabilimenti cinematografici: la macchina da proiezione per pellicola da 35 mm. realizzata in Francia nel 1901 dalla Gaumont a Paris e la macchina da ripresa per pellicola da 35 mm. realizzata in Germania dalla Ernemann (1900 - 1910).

Il percorso espositivo sarà completato da uno schermo, necessario per la riproduzione di alcuni modelli di “pizze”, pellicole a 35 mm., e da un gruppo di contenitori di pizze in metallo, con coperchio a tenuta stagna, usati per salvaguardare le pellicole in nitrato di cellulosa, infiammabili al solo superamento della soglia di temperatura ambientale di circa 40° centigradi. Spesso, infatti, dannosi incendi, anche mortali, avvenuti nei luoghi del cinema erano dovuti all’autoaccensione delle stesse.

In mostra anche un originale filmato in dvd, dalla collezione del Museo dei Mezzi di Comunicazione, con l’esclusiva proiezione del cortometraggio di Emil Reynaud del 1894 e dei primi cinque film dei Fratellli Lumiere. Vere e proprie pietre miliari della storia del cinema.
Condividi:


Potrebbe interessarti anche...
Cento Per Cento eventi è una testata giornalistica
registrata presso il tribunale di Lucca al n. 3 del 25 agosto 2015
Iscrizione al Roc n° 26188 Procedimento n°1045943 del 25 gennaio 2016

Direttore Responsabile Silvano Cortopassi

Editore
Videorec di Silvano Cortopassi
Via dei Gianni,32 - 55100 Lucca
P.iva 01884270461 C.F. CRTSVN72P19A657C

Privacy / Cookie Policy / Links
Causa emergenza Coronavirus ricordiamo che molti eventi potrebbero essere stati annullati. Raccomandiamo di contattare direttamente gli organizzatori per avere le informazioni aggiornate.